Aperture e Contatti

Lunedì chiuso tutto il giorno

Martedì Mercoledì Giovedì Sabato Aperti Cena
Domenica Aperti Pranzo e Cena!!!

Tel:+390577926701
E-mail:info@ristorantedasimone.it

Skype:ristorantedasimone
Facebook:Ristorante da Simone

23 aprile 2009

Italia a Tavola intervista!!!!



Italia a Tavola network costituisce oggi una delle più dinamiche e avanzate realtà nel settore dell’informazione per la ristorazione, devo ringraziare in maniera particolare ovvio Ezio Zigliani che mi ha contatta e mi ha selezionato con altri due colleghi per un intervista molto interessante che vi invito di andare a leggere se non la trovate in edicola su questo link:


http://www.italiaatavola.net/archiviocopertina.asp sul n.171 che potrete leggere in pdf comodamente dalla vostra scrivania,a pagina 58 troverete appunto l'intervista!!


Molto felice di essere presente su questa importantissima rivista che ci ha permesso di parlare del nostro rapporto tra la cucina e il web!!!


I ringraziamenti anche a un amico che ci ha presentato Andrea di Yubuk,responsabile del sito web http://www.yubuk.it/


Grazie....grazie...grazie......ancora!!!


Cinzia!!!!

Raviolo aperto...al gambero rosso...

Acciughe...acciughe...acciughe...

21 aprile 2009

Giovedì 23 aprile 2009


Dal Tirreno alla Francia...23 aprile 2009 una serata all'insegna del pesce crudo...una serata per scoprire il gusto dei nostri mari!!Un percorso dalle ostriche...a quello che i nostri mari in quei giorni daranno a noi...e noi con molto piacere....ve li faremo degustare!!!

Per informazioni0577-926701.

Cinzia e Simone

13 aprile 2009

Straccetti con Gamberi

Straccetti con gamberi
Ingredienti
Dosi per 4 persone:

250 g di Straccetti
2 piccoli scalogni
2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
30 g di burro
200 g di gamberi freschi
150 ml prosecco
100 ml brodo di crostacei
Sale e pepe qb.


PREPARAZIONE
Sgusciare i gamberi e metterli da parte, con i carapaci (gusci) e 250 ml di acqua fare il brodetto.Tritare gli scalogni e mettere a rosolare lentamente con l'olio, bagnare con 100 ml di prosecco e far evaporare. Fondere il burro e rosolarci velocemente i Gamberi e unire il restante prosecco. Una volta evaporato il prosecco, unire questi ultimi con gli scalogni, sale e pepe qb e infine aggiungere 100 ml di brodetto ristretto; a questo punto mettere gli straccetti, portati a cottura in abbondante acqua salata, saltare il tutto per circa 2'-3' a fuoco vivace e servire subito.



N.b.I gamberi freschissimi!!!

12 aprile 2009

Nuova esposizione di due giovani artisti all'interno del Ristorante

All'interno del Ristorante da Simone....


una nuova esposizione di due giovani artisti:


Un Fotografo Gianluca Pizzichi http://www.photopiz.com/


Una illustratrice Agnese Borri http://www.agneseborri.it/


Gianluca...... aveva già esposto da noi lo scorso anno....e quest'anno replichiamo.....visto che sarà anche a Venezia per una importantissima mostra .....questo giovane che già negli anni si è fatto notare per dei suoi capolavori fotografici!!



Agnese....giovanissima promessa illustratrice di libri per bambini prevalentemente....ma in questo caso si è voluta sbizzarrire con dei disegni di cuochi insoliti.....i suoi lavori in qualche libro da bambini.....ma ancora in cerca della casa Editrice giusta....e chissà che non le potremo portare fortuna.......per un importante lavoro!!!

Ce lo auguriamo e come per Gianluca replichiamo speriamo di presentare in futuro anche un libro illustato interamente da lei!!!!

8 aprile 2009

Pasqua e Pasquetta 2009

Colle val 'delsa....Ristorante da Simone per trascorrere una piacevole Pasqua e Pasquetta in nostra compagnia con un menù alla carta.....quindi potete scegliere quello che più vi piace...senza l'obbligo di un menù!!Oppure se preferite menù degustazione con piatti selezionati da Simone ovvio sempre il base al pescato!!!
E dopo una passeggiata nel centro di Colle val d'elsa,o nella città vecchia....
Per conoscere un bellissimo borgo!!
Per info e prenotazioni:0577-926701
Ristorante da Simone
P.zza Bartolomeo Scala n.11
Colle di val d'elsa

3 aprile 2009

Cottura al vapore

La cottura al vapore è considerato il sistema il più sano e "dietetico". In questo modo il cibo cuoce grazie al calore umido dell'acqua in ebollizione, evitando il contatto diretto dell'alimento con l'acqua, inoltre i cibi cuociono a temperature relativamente basse, inferiori ai 100 gradi, si hanno così perdite bassissime di vitamine e minerali, ed i cibi mantengono pressoché inalterati i sapori e gli aromi. La cottura al vapore permette infine di evitare o limitare al massimo l'uso di condimenti.Personalmente vi consiglio di condire il pesce quando andrete a posizionarlo nel piatto in modo che il piatto sarà molto più leggero e digeribile.
La cottura al vapore si presta soprattutto a cucinare pesci, ma anche ortaggi che conservano in questo modo intatti aroma e valori nutritivi.
Ovvio importantissima è la scelta della materia prima!!!!
Simone

Scegliere il pesce....

Scegliere il pesce che utilizzo per i miei piatti....
qualche consiglio anche per voi che magari una sera volete cucinarvi un pò di pesce!!
Inanzitutto dividiamo il pesce in tre categori principali:
Pesci-Crostacei-Molluschi

Pesce Intero:
gli occhi dei pesci interi devono essere 'vivi' con la cornea chiara,lucida,da evitare i pesci con gli occhi opachi e secchi, la pelle e la polpa devono essere lucenti e sode se un pesce è rigido e non si piega è freschissimo!!!!
La coda deve essere umida e flessibile,i pesci con le squame devono essere ricoperti uniformemente e non devono avere chiazze o scoloriture e le squame devono essere compatte e intatte!Importantissimo le branchie devono essere lucide,rosso brillante o rosso scuro.

Filetti o trance di pesce:
Attenzione la polpa deve essere umida lucida e senza segni di decolorazione i filetti non devono essere asciutti ai lati.

Crostacei:
Gamberi-Granchi-Aragoste-Cicale di Mare-Scampi

Non devono presentare decolorazioni nè macchie scure soprattutto nelle giunture
Il corpo,le chele,le zampe devono essere interi e tutti presenti.
Il corpo deve essere asciutto e pesante in relazione alle dimenzioni.

Crostacei vivi:

Devono essere reattivi e muoversi liberamente,tutti i crostacei devono essere pesanti rispetto alle dimenzioni perchè se sono leggeri significa che stanno crescendo e la polpa sarà acquosa.


Molluschi:
Invertebrati con il coropo molle privi di segmenti con o senza conciglia si suddividono in:
univalvi(un guscio)
bivaldi(due gusci)
I gusci devono essere ben chiusi o chiudersi rapidamente quando si toccano,intatti e lucidi,la polpa deve essere soda e 'carnosa'.

Cefalopodi:
Polpi-Calamari-Seppie
La polpa deve essere soda ed elastica,la testa i tentacoli e il corpo devono essere intatti e non molli.


Alcuni suggerimenti per la cottura:
Pesci,Crostacei e Molluschi non vanno cotti eccessivamente,altrimenti diventano secchi duri o gommosi.

Un metodo delicato per cucinare quasi tutti i tipi di pesce è al vapore!!!Un modo per gustare e imparare a conoscere e riconoscere il vero gusto del pesce!!!

Il mio consiglio è comunque di cercare sempre pesci di pescato...cosa significa,non conoscendo benissimo il pesce,ve lo spiego subito:
leggere attentamente i cartellini che sono obbligati a esporre tutti i supermercati o le pescherie e mi raccomando non deve essere scritto ALLEVAMENTO!!
E poi ricordate il mare non dà mai pesci uguali come misura e pezzatura nel pescato è impossibile!!!!!!E se poi avete qualche dubbio...in merito...sono a vostra disposizione!!!
Simone